Top

Se mi chiedessero di immaginare una bandiera rappresentativa della gastronomia giapponese, probabilmente dipingerei su un lato un pezzo di sushi, e sull’altro un Onigiri.

Questi deliziosi triangoli di riso sono uno dei pasti veloci più popolari tra i Giapponesi, e chi tra noi occidentali, non ne è rimasto invaghito guardandoli nei cartoni animati da piccolo?

Onigiri versione cartone animato!

La loro versatilità li rende perfetti come snack veloce da preparare a casa e portarsi in borsa, o, se ripieni a dovere, possono diventare un delizioso pranzo veloce da mangiare accompagnati da una buona zuppa di miso. Se la mattina siete di fretta e preparali a casa diventa un problema, sappiate che gli Onigiri sono facilmente reperibili ovunque!  Conbini,  supermercati fino ai discount, negozi di 100 yen … sia che vi troviate nelle grandi città o nei piccoli paesi vi sarà difficile non trovarli.

Home Made Onigiri!

Ma parliamoci chiaro, perché dovreste mangiare una triangolo di riso freddo, avvolto in un pezzo di alga Nori. Bè la risposta è molto semplice: è delizioso! A partire dal tipo di riso utilizzato (integrale, genmai…), da come viene speziato e dal ripieno che potrete trovare al suo interno, difficilmente vi deluderanno.

Salmone, tonno, uova, Umeboshi (il mio preferito) …  creare una lista di ripieni è difficile in quanto il bello dell’Onigiri sta nella sua originalità, ma non solo.

Se preparato da mani esperte e con ingredienti di qualità  può anche diventare una portata degna di riconoscimento, tanto da venirne dedicato un intero ristorante in cui ne fa da padrone.

Ristorante Yadoroku: specialità di tutti i giorni? Onigiri!

Ingresso ristorante

Ebbene sì, se state passeggiando per le suggestive strade di Asakusa e siete curiosi di scoprire il sapore di un Onigiri preparato da mani esperte e con ingredienti di qualità, Yadoroku fà al caso vostro.

Seduti ad un bancone con difronte a voi una colorata varietà di freschi ingredienti provenienti da ogni angolo del paese, potrete scegliere il vostro ripieno preferito e assaporarlo in un’atmosfera rilassante insieme ad una zuppa di miso e una tazza di tè.

Dal bancone potete vedere quali condimenti tra cui scegliere

Yadoroku è uno dei ristoranti storici di Asakusa che da più di 65 anni serve Onigiri ai suoi clienti, quando ancora il riso bianco era un lusso ed i combini non esistevano.

Molto più di semplici triangoli di riso

L’attuale chef, Yosuke Miura, terza generazione del negozio di cui probabilmente qualcuno di voi ha avuto modo di vedere o incontrare al padiglione Giappone all’Expo di Milano (ama l’Italia!),  ci ha raccontano come alla base della scelta degli ingredienti ci sia il rispetto della stagione.

A partire dal riso fino ai ripieni, l’obbiettivo è quello di cogliere il momento ideale in cui il sapore dell’ingrediente stesso è ai suoi massimi livelli così da rendere un piatto così semplice, una vera esplosione di sapori.

Il mio piatto. Due onigiri che vi verranno serviti insieme a 4 pezzi di zenzero!

Altro aspetto fondamentale sono mani esperte. Molti vedono nella creazione del sushi una vera e propria arte, fatta di movimenti delicati e occhi capaci di proporzionare il giusto quantitativo di riso per il giusto taglio di pesce insieme al perfetto quantitativo di Wasabi.

Per Onigiri di qualità, l’abilità richiesta è la medesima. A partire dal di ripieno (una regola non scritta vuole che il 70% dell’onigiri sia riso, e il restante 30% sia ripieno che deve essere posizionato centralmente) ai movimenti che portano alla creazione di un triangolo perfetto in cui i chicchi di riso non sono schiacciati l’uno contro.

“Quando si mangia un Onigiri, il primo boccone deve essere riso bianco. Il secondo deve invece farti scoprire il ripieno”. 

Non nego che nella fretta, rispettare questa regola può diventare difficile, ma in ristoranti come Yadoroku vi verrà naturale!

Se quindi siete nei paraggi, Yadoroku è il posto in cui fermarvi. Potrete scegliere tra 18 diversi tipi di ripieni (cui prezzo varia dai 270 ai 680 yen a seconda della vostra scelta).

Menù

YADOROKU (Vicino a Senso-ji Temple – Asakusa)

9-10, Asakusa 3-Chōme

Taito-Ku, Tokyo

Japan 111-0032

Sito Web (anche in Inglese)

Assolutamente consigliato!

Ele&Yo

 

post a comment