Youshoku, Il Secondo Grande Ricettario Gastronomico Giapponese

Che cos’è il Youshoku? Fino ad ora, abbiamo sempre presentato una cucina Giapponese incentrata più sulla tradizionalità rispetto al suo punto di vista più attuale, moderno. Passando per i sapori legati alla regola del SaShiSuSeSo (zucchero, sale, aceto di riso, salsa di soia e miso) siamo arrivati all’importanza del Dashi insime all’ A-B-C dei condimenti che potete trovare conservati nelle dispense della maggior parte delle famiglia.

Ma sapevate che in Giappone esistono due diverse categorie di ricettari?

Gli elementi citati fino ad ora, appartengono alla grande famiglia del Washoku・和食 che indica nello specifico, il cibo autoctono del Paese del Sol Levante.

Il secondo grande ricettario prende il nome di Yooshoku ・ 洋食 (cibo occidentale) e comprende tutti quei piatti importati dall’estero, diventati ormai parte della cultura e tradizione gastronomica Nipponica.

Storia del Youshoku

Per parlare dell’origine del Youshoku, bisogna andare indietro nel tempo fino all’era Meiji (1868 – 1912). Con lo sbarco delle flotte americane capitanante dal Commodore Matthew Perry a Kurihama nel 1853, il paese fu protagonista di un rapido periodo di modernizzazione. In particolare cambiarò il suo aspetto socio-politico e culturale, che vide coinvolta anche la gastronomia.

In particolar modo, si assistì ad un drastico cambiamento della dieta quotidiana che, mentre in passato era basata sul consumo di pesce, alghe, verdure e cereali, vide introdotto il consumo della carne.

Fondata infatti sulla religione buddista importata dalla Cina e casa dello Scintoismo che predica l’impurità della macellazione, i ricettari Giapponesi, con l’introduzione della (Kanji della carne), svoltarono pagina con l’introduzione di nuove tecniche e nuovi piatti, alcuni ispirati alle culture straniere che iniziarono poco per volta ad entrare in contatto con il paese attraverso le vie commerciali.

Si osservò così l’introduzione di un nuovo grande ricettario che prese il nome di Youshoku!

Top 5 dei più famosi piatti Youshoku ・洋食

Alcune fantasiose, altre più simili all’originale, tutte le ricette del Youshoku non sono imitazioni vere e proprie, ma adattamenti di alcuni piatti appartenenti alle culture gastronomiche “straniere” che vedono l’utilizzo di ingredienti Giapponesi.

Ecco 5 tra i piatti più famosi e comuni non solo trai ristoranti, ma anche nelle cucine delle famiglie giapponesi!

  • Curry Rice カレ– ライス

Curry Fatto In Casa

Portato dagli Inglesi del XIX sec, il curry è attualmente il secondo piatto più consumato in Giappone dopo il Ramen! Subito venduto come cibo d’elite, venne più avanti ritenuto un ottimo ingredienti per fornire nutrienti sia all’esercito che alla popolazione più povera, entrambi vittime di malnutrimento.

Attualmente, in ogni angolo del paese, lo potrete trovare arricchito con un’infinita varietà di ingredienti (esiste addirittura  un “All You Can Eat” qui a Tokyo che serve pezzi di pizza da intingere in una ciotola di curry fumante).

Se vi interessa una ricetta, qui troverete il nostro “Curry Vegetariano“!

  • Napolitan Pasta – ナポリタン

    Pronti e Serviti

Ebbene sì, anche l’Italia è uno dei paesi da cui i Giapponesi hanno preso spunto nella creazione di una particolare ricetta: gli spaghetti Napolitan. Non vi fate ingannare dal nome perchè di Napoletano o Italiano hanno ben poco! C’è sicuramente molto fantasia nella creazione di questo piatto!

Ricette Youshoku: i Naporitan Spaghetti ナポリタン スパゲッティ

Anche in questo caso, la sua realizzazione fu il risultato di una ricerca ingredienti capaci di nutrire i soldati e la popolazione nel periodo post guerra. Fù così cha a Yokohama, in un accampamento militare Americano, lo chef Giapponese Shigetada Irie, prese ispirazione da alcuni ingredienti consumati quotidianamente dai soldati statunitensi (in particolare il ketchup) per servire nel suo ristorante un nuovo piatto. Unendo il ketchup con prosciutto, cipolle e funghi creò il sugo ideale per gli spaghetti (cotti al dente), ideando un piatto tutt’ora super celebre ed apprezzato.

  • Omurice オムライス

Omurice

Il mio primo incontro con l’Omurice è avvenuto da piccola guardando i cartoni animati. Mi sono sempre chiesta cosa fosse quella deliziosa mezza luna paffutella di colore gialla che veniva decorata con della salsa rossa. Mi ha sempre fatto venire molto appetito!

Il nome Omurice è il risultato di una fusione tra “Omelette” e “Riso”. Si tratta di un piatto legao alla tradizione gastronomica fracese importato in Giappone e arrichitto con un ripieno di riso, verdure e carne a scelta. E’ un piatto molto popolare ideale per una abbondante e nutriente colazione!

  • Korokke コロッケ

Home Made Korokke

Uno tra gli street food più apprezzato! Che siate in giro per la città, in un ristorante lussuoso, in una locanda in campagna o in un Conbini, state pur certi che sul menù troverete i Korokke.

Ricetta: Korokkeコロッケ: Le popolari croquette Giapponesi

Si tratta della versione meno sofisticata della Croquette Francese. A differenza della versione originale che prevede puree di patate schiacciate, quella asiatica presenta un ripieno di carne e/o verdure ricoperte da una spessa impanatura croccante!

  • Doria ドリア

Doria

Amanti del “gratin“, Doria fà èer voi. Una base di riso bianco ricoperta da uno spesso strato di sugo alla bolognese, crema besciamella e formaggio. Il tutto  cotto al forno e gratinato fino a formare una leggera crosta croccnte sulla superficie et voilà, il piatto è pronto!

Troverete diverse versioni di questo piatto in giro per il paese, ma se siete alla ricerca del più popolare, il sugo con i frutti di mare è quello che fà per voi!

Questi sono solo 5 dei piatti legati al grande ricettario del Youshoku! Alcuni sono più popolari, altri meno, ma l’obbiettivo comune è quello di riprodurre l’aspetto dei piatti occidentali con i sapori del Giappone.

Se vi piace l’idea di sperimentare anche casa vostra questo tipo di cucina, ecco una ricetta che può fare al caso vostro: Involtini di Cavolo Versione Yooshoku!

Itadakimasu! いただきます!

 

Ele&Yo

 

Ciao! Sono Eleonora, grazie per aver visitato il mio Blog! E' un diario in cui racconto di cibo, avventure e vita quotidina qui in Giappone, Tokyo. Spero tu possa trovare qualcosa di interessante per te, buona giornat!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *